W.A.MOZART | REQUIEM K 626 Basilica di San Francesco Arezzo

19/11/2018

 

 

 

W.A.MOZART | REQUIEM K 626

Basilica di San Francesco | Arezzo

ore 21.00

 

Il concerto del 1 dicembre sarà nella bella nella chiesa di San Francesco, famosa per gli affreschi di Piero della Francesca. 

 

Soprano Laura Andreini, mezzosoprano Lilly Jørstadt, tenore Marco Recinai, baritono Gabriele Lombardi.
 

Cori
Firenze Vocal Ensemble
direttore Ennio Clari

 

Corale Poliziana
direttore Judy Diodato

 

Direttore Alessio Tiezzi
 

 

Ingresso a offerta libera
Prenotazioni: Segreteria Oida 339 7346471

 

 

Comunicato stampa : https://www.oidarezzo.it/uno-straordinario-requiem-di-mozart-di-fronte-agli-affreschi-di-piero-della-francesca/

 

"UNO STRAORDINARIO REQUIEM DI MOZART DI FRONTE AGLI AFFRESCHI DI PIERO DELLA FRANCESCA

OIDA, ORCHESTRA INSTABILE DI AREZZO – 1 DICEMBRE ORE 21"
 

 

 

Il giorno successivo, domenica 2 dicembre, replica a Bibbiena nell’Auditorium Berretta Rossa.

È un evento straordinario quello che l’Orchestra instabile di Arezzo (Oida) organizza per sabato 1 dicembre alle 21 nella Basilica di San Francesco ad Arezzo. L’orchestra eseguirà la Messa di Requiem in Re minore K626 di Wolfang Amadeus Mozart, diretta dal M° Alessio Tiezzi.

 

Il Requiem di Mozart per soli, coro e orchestra è uno dei più affascinanti e potenti capolavori musicali di ogni tempo. È allo stesso tempo una delle partiture più discusse di tutto il suo repertorio, divenuta leggenda non solo per la sua straordinaria bellezza, ma anche per tutti i retroscena che ruotano attorno ad essa e che restano irrisolti. Seppur commissionata da anonimo committente, una serie di testimonianze del tempo concordano sul fatto che Mozart fosse in qualche modo consapevole di lavorare alla propria messa funebre. In ogni caso è considerato il suo testamento musicale.

La bellezza di quest’opera sarà ampliata e potenziata dalla speciale esecuzione di Oida all’interno della Basilica di San Francesco ad Arezzo, edificio gotico duecentesco, rifatto nel Trecento e ispirato nella sua semplicità all'estetica francescana. Ma la vera emozione sarà assistere al Requiem di fronte al ciclo di affreschi di Piero della Francesca, un incontro di artisti geniali e di opere capolavoro che prospettano una serata indimenticabile.

 

Accanto all’Orchestra Instabile di Arezzo, per l’occasione affiancata dall’Orchestra Poliziana di Montepulciano un cast di eccezionali solisti: il soprano Laura Andreini, il mezzosoprano Lilly Jørstad, il tenore Marco Recinai e il basso Gabriele Lombardi. I 52 orchestrali eseguiranno il Requiem con 90 coristi della Corale Poliziana diretta da Judy Diodato e del Firenze Vocal Ensemble diretto da Ennio Clari.

L’esecuzione di Arezzo si prospetta essere memorabile, all'insegna della più grande musica sinfonico-corale.

La magia del Requiem si replica domenica 2 dicembre all’auditorium Berretta Rossa di Bibbiena alle 17,30, con un coro più contenuto, ma con la stessa bellezza della musica di Mozart.

L’ingresso a entrambi i concerti è a offerta libera, ma per la peculiarità delle serate – in particolare Arezzo - è consigliata caldamente la prenotazione del posto che può essere effettuata contattando la segreteria di Oida tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18 al numero 339 7346471 oppure scrivendo una email a sviluppo@oidarezzo.it.

 

Associazione OIDA - ORCHESTRA INSTABILE DI AREZZO

Via Petrarca, 73 - 52100 Arezzo - CF 01882440512 www.oidarezzo.it - info@oidarezzo.it "

 

 

 

 

 

Please reload

Primo piano

Pinacoteca della Certosa di Firenze | 29/12/2019 | A.Vivaldi GLORIA RV589

March 12, 2020

1/10
Please reload

Concerti

Jun 23, 2017

Steve Dobrogosz | Mass

Festa dellla Musica di Fiesole

Please reload

Post recenti
Please reload

Archivio
Please reload

Seguici!
  • Facebook Basic Square

© 2016 Firenze Vocal Ensemble - firenzevocalensemble@gmail.com | Tel: 331.330.4670